Vinylmail
(0) Carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.

Depeche Mode

Il gruppo rappresenta l’avvento dell’elettronica nella musica POP degli ultimi 30 anni, trasformando l’uso dei tradizionali strumenti musicali. I Depeche Mode sono un gruppo musicale inglese formatosi a Basildon nel 1980. La band è formata da Dave Gahan (voce), Martin Lee Gore (chitarra e tastiere) e Andrew Fletcher (tastiere, basso e portavoce). La formazione originaria comprendeva anche Vince Clarke (tastiere) noto per essere lo strumentista degli Yazoo, il quale ha lasciato la band nel 1981. Dopo l’abbandono di Clarke, Alan Wilder (tastiere) si è unito al gruppo nel 1982 per poi lasciarlo nel 1995.Affermatisi sulla scena synth pop inglese agli inizi degli anni ottanta, la loro fama si è protratta ed accresciuta negli anni. Attraverso una proficua carriera trentennale, hanno abbracciato più di un genere musicale, con larghe concessioni al pop rock e alla new wave, specie nella seconda fase, e una massiccia incursione nella dance alternativa, fino a diventare il gruppo synth-pop di maggior successo nella storia della musica elettronica, ed una delle band più influenti degli ultimi trent’anni. La nota rivista musicale britannica Q li ha definiti “la band elettronica più popolare e longeva che il mondo abbia mai conosciuto”, e Rolling Stone “la quintessenza della musica elettronica degli anni 80”. I Depeche Mode hanno venduto complessivamente oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo.

Il gruppo rappresenta l’avvento dell’elettronica nella musica POP degli ultimi 30 anni, trasformando l’uso dei tradizionali strumenti musicali. I Depeche Mode sono un gruppo musicale inglese formatosi a Basildon nel 1980. La band è formata da Dave Gahan (voce), Martin Lee Gore (chitarra e tastiere) e Andrew Fletcher (tastiere, basso e portavoce). La formazione originaria comprendeva anche Vince Clarke (tastiere) noto per essere lo strumentista degli Yazoo, il quale ha lasciato la band nel 1981. Dopo l’abbandono di Clarke, Alan Wilder (tastiere) si è unito al gruppo nel 1982 per poi lasciarlo nel 1995.Affermatisi sulla scena synth pop inglese agli inizi degli anni ottanta, la loro fama si è protratta ed accresciuta negli anni. Attraverso una proficua carriera trentennale, hanno abbracciato più di un genere musicale, con larghe concessioni al pop rock e alla new wave, specie nella seconda fase, e una massiccia incursione nella dance alternativa, fino a diventare il gruppo synth-pop di maggior successo nella storia della musica elettronica, ed una delle band più influenti degli ultimi trent’anni. La nota rivista musicale britannica Q li ha definiti “la band elettronica più popolare e longeva che il mondo abbia mai conosciuto”, e Rolling Stone “la quintessenza della musica elettronica degli anni 80”. I Depeche Mode hanno venduto complessivamente oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo.